ITACA-LAURA-REGANO

11_partnership_width-449_38

2011 Bari/Torino. Il progetto è stato sviluppato nell’ambito del programma comunitario Leonardo da Vinci – Mobilità, nel settore medico, chirurgico, post chirurgico, anestesiologico, oncologico e psicologico del trapianto con lo scopo di contribuire alla formazione di 7 giovani pugliesi.

Questi ultimi, scelti tra giovani laureati in medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Bari e iscritti alla Scuola di Specializzazione nel settore dei trapianti di organi, hanno effettuatotirocini della durata di 25 settimane in Belgio.

Il progetto è stato realizzato nel 2011 per l’Associazione Italiana Trapiantati di Fegato, con il patrocinio di UPI Puglia e in partnership con:

  1. Policlinico di Bari
  2. Associazione Italiana Trapiantati di Fegato – delegazione Puglia
  3. Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule – Puglia
  4. CliniquesUniversitaires Saint Luc (Bruxelles)
  5. Hospital Medical School Ghent (Belgio)
  6. Istituto Tumori Giovanni Paolo II di Bari
  7. Dipartimento di Trapiantologia Epatica e Infettivologica di Pisa
  8. SOC Anestesia-Rianimazione Taranto
  9. Centro Trapianti di fegato Udine

Bxl Europe asbl ha prestato la propria collaborazione in veste di partner estero del progetto.

Dettagli Progetto

Nome:

ITACA – Laura Regano

Numero:

Progetto LLP-LDV-PLM-11-IT-033

Programma:

Lifelong Learning Programme – Leonardo da Vinci

Anno:

2011 – 2012

Proponente:

AITF Associazione Italiana Trapiantati di Fegato

Macroarea:

Settore medico, chirurgico, post chirurgico, anestesiologico, oncologico e psicologico del trapianto

Numero partecipanti:

7

Target:

Laureati in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bari e iscritti alla Scuola di Specializzazione nel settore dei trapianti di organi

Nazioni coinvolte:

Belgio

Importo progetto:

36.870,10 €